Iniziative con

Il Laboratorio del Paesaggio

Montecastrilli - Avigliano Umbro

 

Iniziative dell'Associazione IL LABORATORIO DEL PAESAGGIO

 

Esondazioni Creative. Manifestazione realizzata in occasione dell'Umbria Water Festival il 20 maggio 2012 in collaborazione con Il Laboratorio del Paesaggio di Acquasparta.

I partecipanti accompagnati in un  lungo percorso delle acque partendo dalle fonti dell'Amerino fino all'Arnata tra storia, aneddoti, teatro, danza e gastronomia.

 

Passeggiando il Paesaggio (Sguardi e percezioni sui luoghi della Media Valle del tevere) Manifestazione realizzata il in  collaborazione con Il  GAL della Media Valle del Tevere.

Passeggiata verso la Pieve di Santa Vittorina  seguendo il tracciato della via Amerina fino alla Mestaiola di Civitella di Sismano. Pranzo organizzato dalla Pro Loco di Dunarobba con un piccolo omaggio delle erbe di  donna Orsina.

 

Un piano per la Foresta. 21 ottobre 2012 laboratorio di progettazione partecipata. Tutti insieme cittadini, professionisti, amministratori, imprenditori a progettare la Foresta Fossile di Dunarobba. Abbiamo conusciuto  e raccontato la Foresta Fossile immaginando il suo futuro, elaborando progetti con la speranza di realizzarli.

Salone del Gusto a Torino dal 25 al 29 ottobre 2012 quattordici produttori hanno partecipato grazie all'Associazione Il Laboratorio del Paesaggio e allo Slow Food Umbria Meridionale , oltre duecentocinquantamila visitatori hanno potuto conoscere le eccellenze del nostro territorio: olio, vino, farro, salumi, fava cottora...

PresentAzione AssociAzione . Presentato in Francia nel mese di gennaio 2013, grazie alla Provincia di Terni per il progetto Modeland, il video che in pochi minuti racconta la nostra Associazione.

A marzo alcuni nostri rappresentanti incontreranno i partner francesi nell' Alpes de Lumière in Provence.

Il Laboratorio del Paesaggio sbarca in Provenza nell'ambito del progetto Modeland dal 20 al 22 marzo 2013. I nostri rappresentanti hanno conosciuto la realtà dei nostri partener francesi in una tre giorni piena di accadimenti. Conoscere, raffrontarsi con altre idee, modi di fare e di agire ha sicuramente aiutato anche a capire  meglio le nostre problematiche e come affrontarle.

 

«Un aereo a bassa coa proveniente da la cava de la breccia...» è il titolo dello spettacolo realizzato in collaborazione con Il Laboratorio del Paesaggio, l'EuroSperimentalFilm e il centro studi danza "L'Arabesque" di L'Aquila. Scritto, diretto e interpretato da Oliviero Piacenti con Maria Cristina Adriatico, Raffaella Saturni, Aurora Ciuffetelli, Leonardo Frascarelli,Teofilo Gagliardi , Paola Contili e Flavio Franchini. Tecnici audio-video Luca Antonini e Cristiano Carotti, assistente di scena Rossella Amato. Al Teatro Comunale le due serate previste hanno visto il tutto esaurito, un successo di pubblico e di critica che, quasi sicuramente, farà ripetere la serata sui ricordi e la memoria di Avigliano Umbro.

FESTASSOCIAMOCI. L'11 maggio 2013 a un anno dalla nascita dell'Associazione La Grande Festa ha visto alternarsi molte persone che hanno avuto l'opportunità di conoscerci meglio e di conoscere anche le numerose iniziative che abbiamo svolto nel corso di questi anni per tutelare e valorizzare il nostro Paesaggio. Molti di loro sono diventati soci e condivideranno con noi le prossime iniziative. Durante il pomeriggio Beppe Chierici e Mario Mancini hanno allietato i convenuti con  i loro brani musicali.

Erba voglio. Il 18 giugno 2013 successo dell'iniziativa promossa nell'ambito del Master of Food sulle erbe spontanee organizzato da Slow Food Terre dell'Umbria Meridionale con la collaborazione della nostra Associazione "Il Laboratorio del Paesaggio". Una lezione teorico pratica di Ines Innocentini docente Slow Food con esempi pratici di utilizzo delle erbe e passeggiata per la verifica pratica e per la raccolta di erbe poi servite a tavola. A sera dopo un ricco aperitivo La Fattoria dei Lemmi, chefs Roberta e Adriano Lemmi ha servito un'apprezzata cena con utilizzo anche di erbe spontanee e vini offerti dai "viticultori" presenti, nel finale fantastica e coinvolgente allegria con il gruppo "Parenti alla lontana".

ESONDAZIONI CREATIVE 2.0 - Dell'Odissea le Donne. In occasione dell'Umbria Water Festival 2013 rappresentazione in località La Mascia di Avigliano Umbro lo spettacolo scritto e diretto da Oliviero Piacenti che ha visto protagonisti gente del territorio e attori professionisti: Beppe Chierici, Massimo Manini, Elena Succhiarelli. La rappresentazione si è svolta il 2 giugno 2013 dopo varie vicissitudini dovute al cattivo tempo. Brave le attrici protagoniste insieme alle Donne dell'Odissea, bravi gli attori, gli scenografi, i tecnici audio-video, la costumista, le truccatrici, gli operatori video e foto, l'autore e regista, le cuoche: Gente del Paesaggio che ha dato il massimo, il possibile e l'impossibile

 

Un Piano per Dunarobba. Il 23 giugno 2013, alla Foresta Fossile di Dunarobba, si è svolta la presentazione dell'intervento di riqualificazione e valorizzazione dell'area di ingresso del sito. Alla presenza delle istituzioni e di un folto gruppo di visitatori. Dopo i saluti e i ringraziamenti dell'Amministrazione provinciale, partner promotore dell'iniziativa, i volontari del Laboratorio hanno inaugurato e spiegato gli interventi realizzati con le proprie competenze e la collaborazione delle piccole imprese del territorio. Una bandiera con il logo della Foresta Fossile e del Presidio Paesistico si innalza come un faro ad indicare questo sito meraviglioso ed unico nel suo genere.

 

Passeggiata alla Grotta Bella di Santa Restituta. Nonostante la passeggiata del 13 ottobre 2013 alla Grotta Bella sia stata rinviata,  al Centro della Civiltà del Castagno di Santa Restituta 25 - 30 temerari si sono presentati attrezzati di tutto punto per affrontare il percorso e hanno marciato  improvvidi verso il presistorico anfratto! La passeggiata è stata organizzata in collaborazione con l'Associazione La Castagna di S.Restituta in occasione della Sagra della Castagna.

C'è pane e pane, e c'è farina e farina, ma c'è anche maestro e maestro, e Gugliemo è un maestro d'eccezione. In due domeniche il 20 e il 27 ottobre 2013, una quarantina di persone, ognuno davanti alla propria postazione e con grembiule e semplici ingredienti naturali, hanno ascoltato ed imparato le differenze fra le diverse farine esistenti, la diversità dei lieviti, le tecniche di impasto, e tanto altro ancora, ed in seguito hanno dato vita ad un miracolo: il pane, il buon pane.

E' stato dato anche un pezzo di lievito madre per continuare il miracolo ancora una volta, e un'altra volta ancora. Con questa esperienza Guglielmo ci ha insegnato l'amore per il pane, la tecnica ed il rispetto che esige, condito con l'esperienza e la passione che lo caratterizza.

 

Paesaggi Culturali  2013/14 - 9 appuntamenti tra teatro, musica e danza accompagnati a volte anche dal cibo. In collaborazione con Sloow Food Terre dell'Umbria Meridionale

Iniziato il 30 novembre 2013 e terminato il  4 maggio 2014 con uno o due  appuntamenti mensili . Autori locali  fino a Brassens e P. Marber. Una prima e una anteprima nazionali.

Dalla letteratura alla memoria  fino alla "Rivista" con gli occhi di Alberto Talegalli.

 

Il giro delle 7 chiese - Una passeggiata in collaborazione con il rione Madonna delle Grazie di Avigliano Umbro che domenica 11 maggio 2014 ha percorso i Rioni di Avigliano Umbro sostando nelle diverse chiese del paese accompagnati dal “narratore del paesaggio” che ha raccontato storia, curiosità e aneddoti di ciascuna. L’idea è partita da "Il giro delle sette chiese", una tradizione religiosa che risale al 1540, quando San Filippo Neri la avviò come manifestazione di devozione cristiana espressa con il pellegrinaggio dei fedeli verso le sette basiliche più antiche e importanti di Roma. Una curiosità è già ne “Il Dizionario dei modi di dire” che spiega l'espressione "far la visita/fare il giro delle sette chiese" come "andare da un posto all'altro perdendo molto tempo inutilmente...".

 

Dai metallofiti a donna Ursina - Una passeggiata in collaborazione con la Pro Loco di Dunarobba, in occasione della Sagra  della Lepre,  che domenica 27 luglio 2014  ha attraversato il magnifico paesaggio che circonda la Foresta Fossile, accompagnati dal "Narratore del Paesaggio" che ha raccontato storie ed aneddoti dei luoghi percorsi fino  all'antico borgo  di Dunarobba dove il Laboratorio ha organizzato una pièce teatrale dal titolo «Filtro d'amore» interpretata da Oliviero Piacenti e Paola Contili, al termine della quale la Pro Loco ha offerto un frugale spuntino.

 

Il giro delle 7 chiese - Una passeggiata in collaborazione con la Pro Loco di Avigliano Umbro in occasione dell'Agosto Aviglianese che giovedì 14 agosto 2014 ha percorso i Rioni di Avigliano Umbro sostando nelle diverse chiese del paese accompagnati dal “narratore del paesaggio” che ha raccontato storia, curiosità e aneddoti di ciascuna. Presso la chiesa parrocchiale S.S.Trinità, Don Piero, il parroco, ha mostrato una "chicca" dei vari ritrovamenti: il "Sator"  una particolare pietra scritta in gotico, ne esistono 7 in tutta Italia e ha accompagnato i partecipanti al salone nobile di Palazzo Vici anch'esso affrescato dal Barbiani.

 

Il Trionfo del Carnevale e la nascita delle Maschere Umbre della Commedia dell'Arte - Dal 1 al 17 febbraio 2015 il Laboratorio ha organizzato il Carnevale di Avigliano Umbro con una serie di iniziative dedicate all'argomento e nell'occasione ha presentato la nascita delle Maschere Umbre della Commedia dell'Arte  uscite dalla fantasia di Oliviero Piacenti e dalla matita di Paola Contili su ispirazione di una antica filastrocca risalente al 1500/1600.

La manifestazione tutta si è svolta in collaborazione con il Comune di Avigliano Umbro, la Pro Loco di Avigliano, la Parrocchia ed i 4 Rioni del paese.

 

IIl Laboratorio del Paesaggio e le Maschere Umbre della Commedia dell'Arte ad EXPO 2015 - In collaborazione con il gruppo CRAMST di Orvieto e il Centro Studi P.Gauli di Dunarobba le Maschere Umbre della Commedia dell'Arte sono state ospiti nel Kip Padillon delle Nazioni Unite dal 19 al 21 ottobre 2015 con tre/quattro spettacoli giornalieri presentando le peculiarità del nostro territorio riscuotendo un notevole successo. Nel decumano si sono sono prestate ad essere fotografate e a fare selfie con gli ospiti dell'EXPO incuriositi dai nostri personaggi.

 

Il Trionfo del Carnevale 2016 Dal 24 gennaio al 9 febbraio 2016 il Laboratorio ha organizzato la seconda edizione del Carnevale di Avigliano Umbro. Memorabili la "Battaglia tra i Rioni", il rogo di "Pippinaccio" e naturalmente lo spettacolo delle Maschere Umbre della Commedia dell'Arte dal titolo "D'amore e disaccordo" di O.Piacenti. Interessante "Carne...vale se rosa" condotto dall'artista  Grispo Piattini.

La manifestazione si è svolta in collaborazione con il Comune di Avigliano Umbro, la Pro Loco di Avigliano e la Parrocchia. Notevole la presenza di pubblico e di persone mascherate.

 

Le Maschere Umbre della Commedia dell'Arte al Raduno Nazionale delle Maschere Italiane di Parma -  Grande successo della manifestazione che, sabato 14 e domenica 15 maggio 2016, alla quinta edizione ha contato oltre 300 maschere tra allegoriche, storiche e della commedia dell'arte. Trecentotrenta figuranti hanno sfilato  per le strade di Parma e Sala Baganza, introdotte dal ritmo dei tamburini sardi, preceduti dalla maschera locale, Al Dsèvod. Un lungo allegro e colorato corteo che parlava di arte, cultura e luoghi d'origine.

 

Inaugurazione della nuova sede in Avigliano Umbro.  Sabato 10 0ttobre 2016 è stata inaugurata la nuova sede della nostra Associazione. Molta la partecipazione,  autorità, associazioni e cittadini e molte le persone che hanno aderito al Laboratorio dando, grazie la "Scatola delle idee", diversi suggerimenti per ll'attività  da svolgere. Per l'occasione l'Oste Martino e i cuochi del Laboratorio Alberto e Adriano ci hanno fatto assaggiare specialità locali quali fave cottore e baccalà, ceci neri in guazzetto, bocconcini di maiale con castagne e carciofi, durelli di pollo al modo di Amelia, penne alla maniera di Rib e risotto all'ortica e rapastelle.

 

Una grave perdita.  Il giorno 12 novembre 2017 viene a mancare Oliviero Piacenti, una delle colonne portanti dell'Associazione che ne era socio fondatore e il Direttore Artistico.

Oliviero Piacenti: fotografo, autore, attore, regista, videomaker, grafico, un grande artista e uomo straordinario. Per sua volontà e nostra, l'Associazione va avanti seppur nello sgomento della grave perdita. La Direzione Artistica del Laboratorio del Paesaggio passa Paola Contili, sua compagna artistica per oltre 22 anni, dal 1993 fino alla sua scomparsa.

Il nuovo Direttore Artistico: Paola Contili. pittrice-poetessa-scrittrice-costumista e donna di teatro. Pittrice affermata di sicuro talento, tanto da essere riconosciuta come una delle più valide e apprezzabili artiste umbre. Troviamo il suo nome nei cataloghi d'arte e nell' “Annuario pittori italiani d'importanza europea". Artista completa, si accosta alla letteratura, alla poesia, alla prosa, riscuotendo innumerevoli consensi per i suoi componimenti, premiati in molti concorsi letterari sia in Italia che all'estero, ma anche alle discipline teatrali della scenografia e del costume con risultati altamente significativi. Da anni affiancava il compagno artistico Oliviero Piacenti, nella realizzazione di eventi e la regia di spettacoli teatrali.

 

Il Trionfo del Carnevale 2017.  Sotto la Direzione Artistica di Paola Contili ha avuto luogo dal 12 al 28 febbraio "Il Trionfo del Carnevale-Oliviero Piacenti Creator", prendendo il nome dal suo ideatore, affinchè anche le generazioni future possano conoscere questo geniale artista. Grande il successo dello spettacolo teatrale con le Maschere Umbre della Commedia dell'Arte: "L'Osteria de la Peppa" testo e  regia di Paola Contili. Grande successo di pubblico e critica. La manifestazione si è svolta in collaborazione con il Comune di Avigliano Umbro, il gruppo Mille e una Notte, la Pro loco e i Rioni di Avigliano. Notevole la presenza di persone mascherate.

 

Quanno pedalavamo a sottocanna.  Una passeggiata in collaborazione con il rione Madonna delle Grazie di Avigliano Umbro,  domenica 14 maggio 2017 . Passeggiata nei tempi e negli spazi del nostro borgo, dove, come e quando si giocava...

La Passeggiata sarà condotta dal “Narratore del Paesaggio” ed è dedicata a tutti i bambini (di oggi e di ieri). I bambini di oggi  accompagnati dai bambini di ieri (genitori e nonni) portando un uovo sodo con guscio integro... e via ai giochi...

 

 

 

  2016 © Tutti i diritti sono riservati - Disclaimer - Privacy Policy - Pubblicità

Contenuto del div.